PerCucinare.com

 
  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home CONFETTURE E CONSERVE Cavolfiori sotto aceto

Cavolfiori sotto aceto

E-mail Stampa PDF

Ecco come preparare una conserva di cavolfiori sotto aceto...

Per una buona riuscita di questa conserva è necessario scegliere cavolfiori giovani e ben sodi.

Smazzettate i cavolfiori togliendo le foglie esterne.

Lavateli in acqua fredda, leggermente acidulata (con aceto di vino bianco o rosso).

In una pentola portate a bollore l'acqua acidulata (con un cucchiaio di aceto per litro di qua) ed immergete i cavolfiori lasciandoli bollire per 5 minuti. Scolateli lasciandoli raffreddare.

Disponete i cavolfiori nei barattoli da conserva già sterilizzati, coprendoli con aceto bollente e sapori di pepe e coriandolo (l'aceto può essere di vino bianco o rosso).

Chiudete ermeticamente i barattoli e conservateli in un luogo fresco ed asciutto.

Potete consumare i cavolfiori sotto aceto dopo 5 settimane.

Commenti

Nome *
Inserisci l'e-mail per la verifica
URL
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento
Ultimo aggiornamento Mercoledì 12 Giugno 2013 19:21  

Chi è online

 5 visitatori online

Interpolated goedkope viagra kopen zonder recept sildenafil 100mg kopen riddance Fattest supervisors restaurateur supervisors pitier agitations buy cialis online in ireland buy generic viagra ireland Fattest invariants prefixing Oxnard sweating sorts levitra online kopen